Guglielmo Musitelli è nato a La Spezia l’8 novembre del 1978. Dopo il diploma di maturità scientifica, il suo interesse per la moda e per tutto ciò che fa tendenza lo ha indirizzato verso l’Istituto Europeo di Design dove ha perfezionato la sua formazione seguendo l’indirizzo “Fashion”. Allo I.E.D. ha studiato con lo stilista Andrea Batilla che lo ha seguito nel lavoro di tesi, con Lorena Maschieri, modellista e docente di tecniche modello, e con Luisa Villani esperta di marketing per la moda. 

Tre anni intensi durante i quali ha avuto modo di affinare la sua abilità nel disegno, di approfondire criticamente la storia del costume e della moda, lo studio dell’arte, del marketing e della comunicazione in un connubio fra teoria ed esperienza pratica che è culminato nel lavoro di tesi. Per la sua prova finale Guglielmo Musitelli ha progettato e realizzato una collezione di abiti che rivisitavano e reinterpretavano, in un gioco di forme e di materiali, la camicia di forza. Una idea insolita  e originale che ha avuto un riconoscimento quando due dei modelli ideati sono stati presentati nell’abito dell’edizione 2002 di “Roma Collezioni”. 

Attualmente l’interesse creativo di Guglielmo Musitelli si è spostato sugli accessori ed in particolare sulle borse. Da alcuni anni propone una collezione originale che comprende borse da giorno e shoppers rigorosamente progettate in ogni dettaglio; pezzi unici  che fondono creatività, sapienza artigiana ed attenzione alle tendenze della moda. Nelle sue creazioni, il giovane fashion designer gioca con le forme geometriche che ripete in dimensioni diverse o lega in combinazioni originali; propone borse dalle fisionomie rigorose il cui disegno fortemente strutturato viene stemperato nella scelta del tessuto e delle finiture in pelle come materiali costruttivi. 

Guglielmo Musitelli was born in La Spezia the 8th Novembre 1978. After the Diploma in scientific subjects, his interest for fashion trend addressed him to the European Design Institute where he completed his studies in “fashion Design”. At I.E.D. he studied with the fashion designer Andrea Batilla who followed him during the preparation of his thesis. He also studied with Lorena Maschieri, modelist and teacher of “tecniche di modello” and with Luisa Villani expert in fashion marketing.

Three intensive years during which he refined his drawing abilities and he critically studied in depth the history of costumes and fashion. He thoroughly went into the  study of art, marketing and communication through theory and workshops that led to his final thesis.

For his final exam Guglielmo Musitelli  designed and manufactured a dress collection inspired to the strait jacket in a game of patterns and materials.

An unusual and original idea that received an award when two patterns were presented at “Roma Collezioni” in 2002.

At present the creativity of Guglielmo Musitelli is concentrated on accessories and in particulars on handbags. Since few years, he is proposing an original collection of  handbags and shoppers carefully designed in each detail. Unique pieces as a  mix of creativity, handcraft and care for fashion. In his creations, the young designer, plays with geometric forms repeated in different dimensions or mixed in original combinations; he proposes rigorous handbags in strongly structured patterns  where the choice of  fabric and the leather finishing play an important role.